fbpx

Antonio Casini

Antonio Casini

Antonio è ricercatore presso il CIBIO (Centre for Integrative Biology) dell’Università degli Studi di Trento. Laureato in Biologia Molecolare all’Università degli studi di Pisa ha conseguito un dottorato di ricerca in Scienze Biomolecolari presso l’Università di Trento.

Durante le sue ricerche si è occupato di HIV e, più recentemente, di modificazioni genomiche attraverso la tecnologia CRISPR-Cas9, oltre che di terapia genica. Insieme ai suoi colleghi, ha sviluppato evoCas9, una forbice molecolare ultra precisa per modificare il genoma delle cellule. Per queste scoperte gli sono stati assegnati diversi premi scientifici.

È tra i fondatori di Alia Therapeutics, startup incubata presso l’Università di Trento, che ha l’obiettivo di sviluppare terapie innovative basate sul sistema CRISPR-Cas9 per il trattamento di malattie genetiche prima incurabili.